Capodanno a Vienna | Mezzi di trasporto

I Mezzi Pubblici

Se volete scoprire Vienna e i suoi monumenti e siete in pochi, la cosa migliore è usare i mezzi pubblici di trasporto come la metropolitana, il tram, l’autobus e la ferrovia suburbana. Vienna è infatti dotata di una buona rete di comunicazione e i biglietti non costano molto.

A Capodanno dunque potrete muovervi senza problemi.

A questo proposito vi consigliamo la Vienna Card . Costa 18,50 euro e vi permette di usare la metropolitana, il tram e l’autobus per 72 ore di seguito, oltre ad usufruire per quattro giorni di varie agevolazioni in musei, attrazioni turistiche, negozi, teatri, concerti, caffè, ristoranti e Heuriger.

Se possedete la Vienna Card (o un’altra carta trasporti, o anche un biglietto di corsa semplice delle Wiener Linien) potete viaggiare a un prezzo conveniente da e verso l’aeroporto con la linea di ferrovia suburbana per l’aeroporto S 7: è sufficiente integrare il vostro biglietto acquistando ed obliterando alla partenza un biglietto valido per le zone esterne del costo di 2,00 euro.

Altri biglietti disponibili:

biglietto da 24 ore per tutta la rete a 5,70 euro
biglietto da 48 ore per tutta la rete a 10,- euro
biglietto da 72 ore per tutta la rete a 13,60 euro
biglietti per corsa singola a 1,80 euro

Questi biglietti si possono acquistare presso gli sportelli della Wiener Linien e le tabaccherie (Trafik) o si possono ottenere dai distributori automatici posti nelle stazioni della metropolitana. Il biglietto da 72 ore, che dà diritto a viaggiare su tutta la rete, può essere acquistato anche nella Tourist Information (1., Albertinaplatz, tutti i giorni 9-19).

I biglietti per corsa singola si possono acquistare anche nei mezzi di trasporto stessi, inserendo delle monete nei distributori automatici all’interno del mezzo (2,20 euro compresa maggiorazione; tenere pronte le monete prima di salire!). Per maggiori informazioni sugli altri tipi di biglietto ci si può rivolgere agli sportelli della Wiener Linien, dove si può acquistare anche una mappa della rete dei trasporti.
I bambini minori di sei anni viaggiano gratis sempre. I minorenni da 6 a 15 anni solo la domenica e i festivi, oltre che durante le vacanze scolastiche (esibire la carta d’identità!).

TAXI a Vienna

Se non volete usare la metropolitana, il tram o l’autobus comprando la Vienna Card (18,50 Euro) che consente di viaggiare per 3 giorni usufruendo allo stesso tempo di 210 agevolazioni in musei, locali gastronomici e negozi, chiamate semplicemente un taxi facendo uno di questi numeri:

Tel. 60160
Tel. 40100
Tel. 31300

Per i trasferimenti da e all’aeroporto informarsi sulle tariffe aeroportuali. Oppure telefonare a C & K-Airport-Service (tel. 444 44) o alla ditta Airportdriver (tel. 22 8 22). Servizi speciali come taxi per sightseeing e un taxi per non udenti da richiedere per fax al numero 408 15 25-848 sono a vostra disposizione come pure un Servizio taxi in tutta l’Austria al numero di tel. 1718.

FAXI: il taxi-bicicletta

Con il taxi-bicicletta potrete visitare Vienna e al tempo stesso tutelare l’ambiente. I risciò a tre ruote offrono posto a due persone con bagaglio e consentono di visitare comodamente la città riparati dal sole e dalla pioggia grazie alla tettoia di cui dispongono i veicoli.

Maggiori informazioni: www.faxi.at